Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

LA GENETTA

GENETTA

 

Tassonomia MISURE Informazioni generali
Regno: Animali
Phylum:
Chordata
Classe:
Mammiferi
Ordine: Carnivora
Famiglia:
Viverridae
Sottofamiglia:
Viverrinae
Genere:
Genetta
Specie:
Genetta Genetta
Corpo: 49-60 centimetri
Coda:
42-54 centimetri
Peso:
1-3 chilogrammi
Gestazione: 56-77 giorni
Numero di cuccioli:
2-3
Durata:
13 anni
  • Ci sono undici specie di Genetta:

Aspetto Fisico
A prima vista può sembrare un piccolo felino, anche se subito il muso allungato ci fa capire che siamo davanti a tuttaltro animale.  la genetta ha una pelliccia giallastra, con piccoli punti su tutto il corpo e anelli sulla coda. Ha una mascherina nera, con bianco intorno agli occhi e alla bocca. Le genette dalle regioni più asciutte dell'Africa del sud hanno colori più chiari e meno maculate, mentre quelli in habitat più umidi hanno i colori più sgargianti. Possono anche essere melaniche (in pratica tutte nere).

I loro artigli sono semi-retrattili. Il loro corpo è lungo e sottile, e poggia su delle zampe molto corte se rapportate alla lunghezza dell'animale. Se spaventate possono erigere una striscia di peli molto più lunga su tutta la schiena. Come tutti i viverridi, Hanno delle ghiandole perianali molto sviluppate che utilizzano per marcare il loro territorio. La Genetta ha 40 denti. Le femmine hanno 4 capezzoli ed i maschi hanno uno scroto ben sviluppato. Sia le zampe anteriori che le posteriori hanno cinque dita, con morbidi cuscinetti plantari. I loro occhi sono grandi e rotondi per permettere un'ottima visione notturna ed i loro orecchi sono grandi e triangolari a forma di delta

GENETTA

Dieta

La Genetta ha una dieta molto varia e anche se tendenzialmente è carnivoro, all'occorrenza diventa un vero e proprio onnivoro mangiando oltre alle normali prede (uccelli, micromammiferi, rettili ecc.) anche frutta e insetti

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Riproduzione e comportamento sociale

le genette sono soprattutto animali notturni e solitari. I territori delle genette di sesso opposto possono sovrapporsi ma questo non può accadere per quelli dello stesso sesso. In natura si riproducono una volta l'anno, e il periodo riproduttivo di solito coincide con il periodo delle piogge o con un'abbondanza di cibo. L'accoppiamento dura soltanto 5 minuti, al quale segue una pausa di circa un ora, durante l'accoppiamento entrambe continuano a d emettere dei lunghi lamenti

Dopo un periodo di gestazione di 10-11 settimane, nascono da 1 a 3 cuccioli che vengono svezzati a circa 8 settimane e diventano sessualmente mature intorno all'anno e mezzo di età.

cucciolo GENETTA

Minacce

In natura sono preda di Gufi, leopardi e pitoni, ma in cattività i pericoli sono molti altri, in quanto questi simpatici animali tendono a infilarsi dappertutto.

Altri Mammiferi
CANE DELLA PRATERIA CINCILLA' CITELLO
CONIGLIO NANO CRICETO CRICETO SIBERIANO
DEGUS IL FURETTO GENETTA
GERBILLO GHIRO MINIGHIRO AFRICANO
MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA PETAURO DELLO ZUCCHERO PORCELLINO D'INDIA O CAVIA
PROCIONE IL RICCIO IL RICCIO AFRICANO
LO SCOIATTOLO GIAPPONESE SURMOLOTTO SURICATO


 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede