Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

IL BURMESE

BURMESE 

 Storia

Le prime notizie sicure circa l'origine degli esemplari moderni di questa razza risalgono al 1930, anno in cui da Rangoon, capitale della Hirmania, una gatta marrone chiaro chiamata Wong Mau venne importata negli Stati Uniti dal dottor Joseph Thompson. Dopo molti accoppiamenti prima con un gatto siamese e poi i cuccioli tra loro, e poi di nuovo con la madre ci si rese conto che il colore di questa gatta era legato a una precisa identità genetica Infatti produceva tre tipi di progenie. cuccioli .siame­si, cuccioli identici a lei ,e piccoli di un caldo colore marrone scuro chiamati in seguito burmesi. Questo perché Wong Mau era un ibrida e cioè con un patrimonio genetico con caratteristi­ I che intermedie tra il siamese e il burmese Oggi i gatti come Wong Mau  e cioè più scuri del siamese ma più chiari del burmese e con tutte le caratteristiche morfologiche intermedie tra le due razze  vengono chiamati tonkinesi Il CFA (Cat Fancier Association) riconobbe ufficialmente la razza nel 1936 ma, sostenendo la necessità che questi ,l’oggetti avessero alle spalle almeno tre generazioni di burmesi, (senza ibridazioni con il siamese e il tonkinese), sospese ogni riconoscimento dal 1947 a11953, anno in cui essi furono accettati a tutti gli effetti ma solo nel colore originale, cioè quel marrone scuro chiamato zibellino In Europa il burmese marrone fu riconosciuto nel 1952.

Selezione

Gli inglesi hanno lavorato molto sul colore ottenendo, oltre allo zibellino, il blu, il chocolate e il lilac ma anche i rossi e i crema e le squame di tartaruga Gli americani si sono invece dedica ti alla "costruzione"di un burmese più raccolto e pesante, potente e muscoloso, leggermente più piccolo, con il muso corto, rotondeggiante e con lo stop marcato, mentre il tipo inglese (o burmese tradizionale) ha la testa inscrivibile in un triangolo equilatero dagli angoli smussati e la palpebra superiore obliqua

Consigli e cure

Il burmese ha un mantello fine, liscio e lucido come la seta Per esaltare queste qualità occorre fornirgli una dieta perfettamente bilanciata e seguire alcune regole per una corretta toelettatura Alcuni consiglia no di lisciargli il pelo con una pelle di daino inumidita due volte alla settimana; altri di usare uno speciale guanto di gomma.li suo carattere ha molti punti in comune con il siamese. È vigile, attento, particolarmente sveglio e intelligente. A differenza del siamese, però non è così morboso ed esclusivista, ma più socievole e disponibile nei confronti degli estranei. Come il siamese ha una voce molto potente. È un gatto davvero affettuoso, ricerca di continuo la compagnia e le attenzioni e detesta rimanere da solo, al punto che si adatta a seguire dovunque il padrone. Non appartiene alla categoria dei gatti solitari e indipendenti, per cui mal si adatta a chi non ha molto tempo da dedicargli e a chi vuole il gatto affettivamente "autosufficiente".

Morfologia

Il burmese e' un gatto di taglia media,muscoloso ma elegante  . Il petto e' ampio  e le zampe ben proporzionate al corpo e coda che si assottiglia verso la punta arrotondata. Nella testa del burmese non vi sono superfici piatte ma tutto e' dolcemente rotondo. Le guance si assottigliano nel piccolo muso corto e triangolare dal mento forte. Le orecchie di media grandezza sono piazzate ben distanti sul cranio; sono larghe alla base, arrotondate e leggermente inclinate in avanti. Il naso presenta di profilo un buon incasso. Gli occhi, dolci ed espressivi, dal colore giallo dorato hanno la linea superiore obliqua mentre quella inferiore e' arrotondata. Il mantello, corto, fine, appoggiato al corpo e senza sottopelo, ha una tessitura setosa e brillante, e' uniforme nel colore e schiarisce leggermente sui fianchi e sul ventre 

ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it

 

Standard    

Aspetto generale

Il burmese e' un gatto elegante di media taglia. La sua morfologia e' caratteristica e specifica. Qualsiasi somiglianza con il tipo siamese o con quello raccolto del british e' da considerare un  difetto

Testa Forma

un corto triangolo smussato con un sopratesta largo e leggermente arrotondato - zigomi prominenti e naso con netto stop - mascelle larghe all'articolazione e mento forte

Orecchie Forma

medie, larghe alla base con punte leggermente arrotondate

Orecchie Posizione

ben distanziate sul cranio e un po' inclinate in avanti. Il bordo esterno delle orecchie prolunga, allargandosi, la parte superiore della faccia (non avviene nei maschi adulti che spesso hanno guance molto pronunciate)

Occhi Forma

grandi, distanti ed espressivi - la linea superiore dell'occhio e' obliqua ma diritta mentre la linea inferiore e' rotonda.

Occhi Colore

sono permesse tutte le sfumature dal giallo all'ambra, e' preferito il giallo dorato e luminoso

Corpo Struttura

lunghezza media, compatta, muscolosa e piu' pesante di quanto si possa presumere,il petto e' possente e arrotondato il dorso e' diritto dalle spalle alla groppa - le zampe, svelte e proporzionate al corpo con piedi piccoli e ovali coda di lunghezza media, non grossa alla base ma piu' sottile all'estremita' arrotondata

Mantello Struttura

molto corta,appoggiata sul corpo, quasi senza sottopelo fine,lucida con tessitura setosa

Mantello Colore

per tutte le varietà: la parte inferiore del corpo e' un po' più chiara del dorso e delle zampe le punte possono presentare un poco di contrasto ma il colore deve essere uniforme e senza righe ne ombre

Difetti Occhi

forma orientale o rotonda

Difetti Muso

mascella pinzata

Difetti che escludono il certificato

occhi verdi

marche tabby specialmente nel colore rosso o crema

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

ENCICLOPEDIA DEI GATTI CD L'opera completa sui nostri amici gatti GATTI Conoscere, riconoscere e allevare tutte le razze di gatti Il grande libro dei Gatti Tutto quello che avreste voluto sapere sui Gatti

DVD e VHS

IL BURMESE E ANGORA TURCO - DVD IL BURMESE E ANGORA TURCO - VHS Come allevare un cucciolo - DVD  


 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede