Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

DON HAIRLESS o DON SPHYNX (La Sfinge del Don)

DON HAIRLESS o DON SPHYNX
La foto è di proprietà di www.donsphynx.ru 

 

esiste come razza solo dal gennaio 1997, quando la Riunione di Associazioni e Club felinologici della CSI ha riconosciuto la razza e ne stabilì gli standard. Però i primi ricordi dei gatti senza pelo risalgono ai tempi dell'antico Egitto, dove questi animali venivano venerati come divinità. Anche gli Aztechi veneravano i gatti senza pelo, li consideravano intermediari tra gli uomini e gli Dei, e li facevano partecipare alle funzioni religiose...

Molti secoli dopo, nel 1966, nel Canada nacque il primo gattino "nudo" dei tempi moderni, ma ci vollero quasi 20 anni di scrupoloso lavoro di selezione, finché nel 1984, alla mostra felina di Parigi, fosse presentata la nuova razza: Canadian Sphynx. La razza russa delle "Sfingi del Don" (Don Sphynx) è nata come risultato della mutazione spontanea e non ha nessun rapporto di "parentela" con quella canadese. Anzi, a differenza dai gatti canadesi, nella razza del Don il gene della "calvizie" è dominante, e non recessivo.

Tutto avvenne per puro caso: nel 1984 comparve, nella città di Rostov sul Don, la prima gattina senza pelo. E poi - miracolo! - fece i gattini senza pelo. Ciò costituì l'impulso per gli allevatori di sviluppare la selezione, che portò al riconoscimento ufficiale della razza, prima a livello CSI, e poi da parte della WCF. Morfologicamente questi gatti sono muscolosi, di medie dimensioni (se appaiono «piccoli», bisogna considerare che non hanno lo spessore aggiuntivo della pelliccia che rende visivamente più grandi i rappresentanti di altre razze feline), hanno una testa cuneiforme, orecchie grandi e triangolari, occhi a mandorla. Zampe posteriori sono un pò più lunghe di quelle anteriori. Sono sorprendenti le lunghe «dita» con le quali i Russian Hailess riescono ad afferrare pezzettini di cibo che mangiano! I maschi della razza sono visibilmente più grossi delle femmine. Dalla razza canadese li distingue principalmente l'ossatura più robusta.

Di carattere il gatto senza pelo del Don è molto socievole, allegro, curioso, giocherellone, tenero, affettuoso, leale. I rappresentanti della razza si affezionano subito alla loro famiglia umana e ne diventano parte integrante. Un'altra caratteristica importante - resistono bene agli stress e godono di ottima salute. Infatti, il loro sistema immunitario è risultato di incroci con tanti «Europei a pelo corto», cioè, in parole povere, semplici gatti domestici. L'assenza di pelo, inoltre, è preziosa per chi soffre di allergie ma ama i gatti!

Ma le virtù di questi piccoli "extraterrestri" non finiscono qui: infatti, chi ne possiede almeno uno, è pronto a giurare che loro hanno una sensibilità del tutto particolare per quanto riguarda i vari acciacchi umani. Soffrite di dolori muscolari o articolari? La piccola sfinge, senza che glie lo chiediate, troverà il punto dolente, vi si accoccolerà e farà passare il dolore! Avete problemi di insonnia? Il gatto si metterà vicino a voi sul cuscino e il vostro sonno sarà tranquillo e riposante...

ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it

E' difficile restare indifferenti davanti a queste esotiche creature! Magari, a prima vista possono suscitare repulsione, ma dopo la prima conoscenza non si può non innamorarsene.

La razza Don Sphynx, come altre razze senza pelo, sono ancora molto rare, quindi diffidate di chi non possiede requisiti comprovati: è estremamente facile, con l'aiuto di lametta e crema da barba, trasformare un semplice Felix domestico in un finto Hairless.


Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede