Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

IL DEGUS

DEGUS

E' molto difficile trovare questi graziosi animaletti nei negozi italiani e la ragione fondamentale è che i Degus sono molto meno popolari dei chinchilla, degli scoiattoli e soprattutto dei criceti.
Il nome latino dei Degus è OCTODON DEGUS.

DEGUS


E' molto difficile vederli dal vivo in natura perchè la loro terra di origine è il Cile.
Come molti piccoli mammiferi e roditori che vivono in libertà sono preda facile di altri animali. Inoltre sono vittime anche di numerose malattie e di sostanze velenose immesse nel loro ambiente dall'uomo. Quindi,  in libertà i Degus non vivono molto, anzi al massimo possono sopravvivere 2-3 anni. Invece in cattività esistono Degus che hanno raggiunto la veneranda età di 9 anni (che più o meno corrispondono a 100 e passa anni umani). In media i nostri Degus possono sopravvivere 6-9 anni.
Il fattore più importante che condiziona la loro longevità è la DIETA.
I Degus sono dei roditori con una pelliccia marrone (altri colori sono rari da vedere) e con una lunga coda che termina con un ciuffo di peli.
Quando camminano tengono sollevata la coda con fierezza e quando si arrampicano la usano per bilanciarsi. Assomigliano molto ai gerbili, solo che sono un po' più grossi. Molto spesso vengono chiamati anche chinchilla' nani. Per capirci meglio, un degu ha le stesse dimensioni di un piccolo porcellino d'India. I dentini diventano arancioni due settimane dopo la nascita a causa della reazione tra la loro saliva e la clorofilla delle piante che mangiano.

MISURE:
LUNGHEZZA CORPO 25-31 cm
LUNGHEZZA CODA 7.5-13 cm
PESO 170-300 gr.
QUANTI ANNI VIVONO? 5 (in cattività)
DURATA GESTAZIONE 87-93 giorni
NUM. FIGLI 3-9 (mediamente 4)

 

Attenzione perchè il loro carattere molto curioso può diventare molto pericoloso nel momento in cui si trovano di fronte animali più grossi, come i gatti. Infatti i Degus non hanno paura del gatto e così non cercheranno di scappare e dall'altro lato il gatto crederà di trovarsi di fronte ad un topo...immaginerete tutti come andrà a finire! Quindi non fate entrare animali di questo tipo nella stanza in cui si trova un Degu. I Degu sono animali erbivori. In natura si nutrono di piante, bulbi, foglie e rami. Provate a nutrirli in questo modo. Ricordatevi che i Degu non possono assolutamente mangiare nessun tipo di zucchero, inoltre evitate di dargli troppi carboidrati e grassi, altrimenti si ammalerà.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 


MENU PER IL VOSTRO DEGU:

 1) MANGIME SECCO
- pellets per chinchilla' o porcellini d'India
- mangime per roditori
 2) FIENO (a volontà)
 3) ERBA (per tutto l'anno eccetto d'inverno)
    Non raccoglietela vicino alle strade perchè potrebbe essere inquinata.
 4) VERDURE (non tutti i giorni perchè potrebbero causare diarrea)
   - lattuga, carote, cavolfiori, anguria, broccoli, pomodori o altre verdure che possono piacere al      vostro degu.
5) GOLOSITA' (una o due volte alla settimana)
   - carote secche (non contengono molto zucchero!!!)
   - semi di girasole
   - un pezzettino di mela
   - noci
   Inoltre per evitare che i dentini dei degu crescano troppo bisogna dargli anche dei bastoncini    da rosicchiare. Occasionalmente dategli delle tavolette contenenti Calcio che potete     comprare nei negozi di animali.
Infine dovete fare in modo che i vostri degu abbiano sempre a disposizione dell'acqua fresca. Vi consiglio di utilizzare un beverino. Cambiate l'acqua ogni giorno per evitare qualsiasi tipo di infezione

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Il Degu Animali insoliti da compagnia il manuale dei piccoli animali da compagnia  Piccoli animali da compagnia

 

Altri Mammiferi
CANE DELLA PRATERIA CINCILLA' CITELLO
CONIGLIO NANO CRICETO CRICETO SIBERIANO
DEGUS IL FURETTO GENETTA
GERBILLO GHIRO MINIGHIRO AFRICANO
MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA PETAURO DELLO ZUCCHERO PORCELLINO D'INDIA O CAVIA
PROCIONE IL RICCIO IL RICCIO AFRICANO
LO SCOIATTOLO GIAPPONESE SURMOLOTTO SURICATO



Ringraziamo il sig. Gianfilippo Fars per la realizzazione di questa scheda

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede