Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

CIMITERO VIRTUALE Pagina 40

La canzone che stai Ascoltando è di Enrico Nascimbeni www.enriconascimbeni.com 

 

Link sponsorizzati
Ciao Zara,il tuo ricordo è sempre con noi tutti che ti abbiamo voluto bene.  -Fra,Fede,Angelo,Dora

 

Link sponsorizzati
Questa e' la foto della nostra bimba... è morta ieri, l'ho trovata nel bagno di casa ormai priva di vita...

Oggi l'abbiamo seppellita vicino casa, con il cuore straziato dal dolore e con le lacrime che non vogliono smettere di scendere, non la dimenticheremo MAI, e volevo condividere con chi sa cosa si prova  a perdere una bimba pelosa che ci ha fatto sorridere, arrabbiare e piangere....

Katia e Fabio.

Ciao piccolo, 
oggi è il 31 marzo 2005. Oggi sei venuto a mancare in tutti noi, anche il tempo ha sofferto con noi diventando nero e gettando lacrime di pioggia. Lungho il triste traggitto che ti conduceva verso la fine, ancora rikordo che sporgevi la testa dal finestrino respirando i tuoi ultimi attimi di vita. Con tanta forza sto cercando di trattenere le cramime, che copiose vorrebbero gridare al mondo la mia rabbia per essertene andato via. Non sò se il gesto che abbiamo dovuto fare, per allevire la tua sofferenza dovuta ad un brutto male, sia stato capito da te. Soffrivi molto, ma non lo facevi intendere, testardo come sei sempre stato. Facevi tanta tenerezza quando cercavi di salire le scale, e non c'è la facevi. Altre volte invece sembravi un leone per come eri! Adesso sei insieme ai tuoi amici, e questo per noi è un sollievo, se pur piccolo, tanto ci manchi, ma verrai sempre ricordato da tutti i miei famigliari, da tutti i miei amici. Che ti hanno visto crescere, e con cui ai condiviso tanti momenti dei tuoi giochi. Mi mancheranno i momenti che ti raccontavo la mia giornata, e con una carezza mi facevi dimentikare tutti i problemi che avevo. Ciao piccolo, riposa in pace, quella pace che tanto ci hai dato e che non dimentikeremo mai.
kikka amarti e stato facile ,dimenticarti impossibile
Cara banny te ne sei andata all'inizio di settembre dopo averci fatto compagnia per 8 anni...com'era bello tornare a casa e dire "banny bannuccia" e tu t mettevi su due zampe per farci le feste anke se invece di un cane eri una dolcissima coniglietta...nn ti dimenticherò mai..antonella
addio piccola Pucci, sei stata la cagnolina più dolce ed intelligente che potesse mai esistere ci hai donato felicità ed allegria anche quando ci facevi quei piccoli dispetti quando mamma ti lasciava sola in casa... scusaci se abbiamo preso quella orrenda decisione ma avremmo dovuto farlo molto prima perché tu soffrivi gia da tempo ma la nostra voglia di tenerti a noi è stata più forte, poi abbiamo deciso e tu eri cosi dolce quando te ne andasti di casa insieme a mamma per andare dalla veterinaria, forse lo sapevi  di certo noi sapevamo che sarebbe stata l'ultima volta che avremmo potuto vedere i tuoi dolcissimi occhietti neri che ormai non ci vedevano quasi più ; so anche che tu facevi uno sforzo immenso per effettuare determinati movimenti ma l'amore che ti spingeva a farli era troppo forte che il dolore non te lo faceva sentire.....grazie Pucci resterai per sempre nel nostro cuore nessuno potrà mai prendere il tuo posto.ricorda che prima o poi ci rivedremo..... 
Moana Lalla mamma e Papà
 
Te ne sei andato via mio piccolo criceto russo ora spero tu sia in un posto migliore e che tu giochi felicemente insieme ai tuoi simili....dicono ci sia un paradiso degli animali ... spero che sia lì che ci rincontreremo in paradiso.... corri libero e felice piccolino ora sei sereno ,mi manchi hai lasciato un vuoto ti vorrò per sempre bene Giry ....T.v.u.m.d.b.

6 sempre nel mio cuore
Virginia

Ciao, caro Chicco Caciotto sei stato la nostra compagnia per ben 14 anni. non ti dimenticheremo mai , resterai per sempre nei nostri cuori. Non ci scorderemo mai le tue feste , le tue coccole  ma soprattutto di quando saltavi vicino al tavolo....come una farfalla ! Ci manchi tantissimo....ti abbiamo sempre voluto bene e tu ci ricambiavi . Negli ultimi giorni hai sofferto molto, e sei sparito in un giovedì "nero". ....ti penseremo per sempre, i tuoi cari Gennaro, Caterina, Vincenza, Maddalena ed Ivano..... L'arrivo di Willy non ci farà scordare di te! Addio Chicco!!! Chicco Caciotto 1-06-1991    3-03-2005
Addio meraviglioso Schubi, resterai per sempre nei nostri cuori e nella nostra memoria.
12.06.2000
09.03.2005
 
ciao yumo, ora finalmente starai correndo insieme a bull, e non soffrirai mai più.
non ti dimenticheremo mai. Laura, Giancarlo,Tamy e Simone

 

Ciao dolce, piccola Susy! Sei stata la nostra compagna fedele per 14 anni e mezzo, ci hai donato tanto affetto e tanta gioia, ma solo qualche giorno fa il tuo cuoricino malato ha smesso di battere per sempre. Sei stata e sarai sempre la nostra piccolina, non ti dimenticheremo mai ed anche per te sarà lo stesso, perchè ci volevi bene e ce l'hai sempre dimostrato.
Ora la casa sembra vuota senza di te, ci mancano le tue scodinzolate, le feste che ci facevi, la tua presenza silenziosa ma così rassicurante. Perdonaci se abbiamo dovuto scegliere noi per te, ma non potevamo vederti soffrire e l'abbiamo fatto per il tuo bene, e tu questo l'hai compreso, sai che se fosse stato possibile ti avremmo tenuto con noi per sempre.
Ti vogliamo bene tesorino, hai lasciato un vuoto nel cuore di tutti noi che non potrà mai essere colmato, ti ricorderemo sempre ed un giorno saremo ancora insieme a te per abbracciarti, coccolarti e giocare come facevi quando eri piccola. Ciao piccolina, un bacio...
La tua famiglia: Italo, Adele, Stefania, Enrico, Elisa, Elena

SUSY, 6/08/1990 - 28/02/2005

 
Più di un mese fa, il 19 gennaio 2005, un malore improvviso e doloroso ci ha portato via il nostro tenerissimo criceto russo, Ciccio (era l'unico nome a cui "rispondeva"), che ci faceva compagnia dal settembre 2003 e che ha conquistato tutta la famiglia oltre ogni aspettativa, tanto che ancor oggi mi commuovo se ripenso a tutte le cose adorabili che faceva... 
.... la rapidità con cui gonfiava a dismisura con le zampette il cotone idrofilo che gli davamo perché potesse costruirsi la "camera da letto"... 
.... la voracità con cui si avventava su foglie di insalata riccia grandi il doppio di lui facendole fuori nel giro di pochissimo tempo... 
.... l'agilità con cui si arrampicava sulle pareti della sua gabbia fino a penzolare dal soffitto, compiendo evoluzioni degne di un ginnasta in miniatura... 
.... quando si riempiva le guance di un numero spropositato di pinoli, di cui era ghiottissimo, per poi andarli a stivare tutti nel suo angolino preferito... .
... l'energia con cui nei primi tempi correva dentro la sua ruota, facendo così tanto rumore che dovevamo chiudere la porta tra noi e lui per poter dormire o sentire l'audio della TV... 
poi pian piano è invecchiato, è dimagrito, e la ruota non ha girato quasi più... 
Per tutte queste ragioni, e tante altre, non dimenticheremo il nostro soffice batuffolo di pelo. Forse non faceva niente di eccezionale rispetto a qualunque altro criceto russo del mondo, ma per noi era unico e inimitabile. E se esiste un paradiso dove vengono accolte creature come lui, speriamo che Ciccio possa scorrazzarvi libero e felice per sempre. Ci manchi tanto La tua "mamma" e i tuoi "nonni" P.S.: Ho già mandato una e-mail un mese fa ma non è mai apparsa sul sito, ora la rispedisco in versione ridotta e con qualche piccola modifica sperando che sia la volta buona, per favore pubblicatela, ci terremmo tanto! Grazie!
 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede