Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

CIMITERO VIRTUALE pagina 6

La canzone che stai Ascoltando è di Enrico Nascimbeni www.enriconascimbeni.com 

In questa pagina e in tutte quelle a sinistra nel menù i nostri amici troveranno un posto dove verranno ricordati per sempre.
Per inserire anche tu il tuo tesoro invia una E-mail e una foto a

 

 

Link sponsorizzati

...questo è Wolf ...dopo 13 anni insieme, purtroppo, è volato via pochi giorni fa! Il vuoto che ci ha lasciato è grande e nemmeno tutti i bei ricordi passati insieme potranno riempirlo! 

Sei stato un vero amico, ci hai dato tutto il cuore, l' amore, la fedeltà e l' affetto che solo tu potevi dare... ora di grande c'è solo il dolore che ci accompagna... anche se siamo certi che con noi sei stato bene e che ora, lassù, sei felice a giocare con le tue palline! 

Ciò che ci hai sempre dato resterà sempre nei nostri cuori... ed un giorno ci rincontreremo per giocare ancora insieme! 

Ti amiamo!!!!!!

Cleo,  

non dimenticherò mai, quella mattina del 24 giugno 2010, quando per l'ultima volta, ti portai nel mio letto e sembravi serena, come facevi quando eri in forma, che mi venivi a svegliare per essere coccolata. Anche se qualche volta in casa combinavi qualche pasticcio, era impossibile non addolcirsi quando ci guardavi con quel musetto, lo stesso col quale, elemosinavi i biscottini da mio padre, ogni tanto ripenso all' affetto che ci scambiavamo, eri l'amore di casa, chiedevi il nostro amore, il nostro affetto e nient' altro.

Gli ultimi giorni siamo stati molto in pensiero per te, vederti in quel modo era quasi una sofferenza, sicuramente ora non soffri più, ci manchi tanto,      

CIAO CLEO

25/10/2010

cara mery,

mentre scrivo questo messaggio le mie lacrime mi segna il viso e la  tristezza  mi schiaccia il cuore con una violenza disumana,te ne sei andata 4 giorni fa  ed io non riesco a non pensare a te ogni volta che vedo la luce del sole;tu che sei la mia bambina che hai preso cure di me ogni volta che soffrivo per i miei male,che mi faccevi sorridere con quella faccina buffa da talpa che a reso la mia vita speciale.ti amo tanto bambina mia,ti amo tanto................

un grande bacio sui tuoi baffone 

da mamma claudia. 

E' con tanta nostalgia  che decido di pubblicare la tua foto,piccolo grande gattone da 11 kg!

Curiosone, vivace, a volte prepotente,intelligente,sveglio,furbo e ruffiano....sei stato tutto quello che un gatto dalla personalita' forte è!Spero che tu non abbia sofferto piu' del necessario,e spero che tu abbia sempre sentito il nostro affetto fino all'ultimo!

Sei stato il mio primo gatto...convinti  per qualche giorno di avere preso una femmina,ti sei rivelato poco dopo.....

sei arrivato pieno di pulci e con la congiuntivite ma  sempre tanto carino: con gli occhietti blu colore del cielo e la mascherina scura intorno...

Peccato che la vita media dei nostri amici animali sia cosi' breve rispetto alla nostra...è piu' il tempo che ci ricordiamo di loro e li teniamo nel cuore che quello che viviamo insieme  a loro...ma fortunatamente nel cuore ci restano per sempre,da li non ce li porta via niente e nessuno!Piky...ci manchi tanto!

 
Mia dolce cucciola, sono poco più di 10 giorni che sei salita in paradiso, la tua assenza è una strazio che accompagna silenzioso i miei giorni; mi hai dato tutto l'amore che una persona può avere. Ho vissuto con te anni indimenticabili e mi hai reso davvero felice. Non riesco ancora a credere che non ci sei più e ogni sera ti cerco e quando vado a dormire è un grido di dolore, senza di te, senza il tuo calore.

Questa dedica è accompagnata dalle mie lacrime che scendono, al pensare al grande vuoto che hai lasciato in questa casa e nella mia vita.

Un giorno ci incontreremo di nuovo e non ci lasceremo mai più.

Addio mia principessa.

Il tuo padroncino

Giuliano.
Sono quasi due mesi che sei andato via e io non trovo pace.
       Mi manchi tanto e penso sempre a te mio caro Ettorino.
       Hai regalato a me e alla mia famiglia momenti bellissimi e
indimenticabili.
       Spero un giorno di allontanare questa angoscia pensando solo ai
momenti migliori trascorsi insieme.
       Ti voglio tanto bene.
       La tua mamma

Caro LAKY, Tesoro Mio, l'Amore e la Gioia che mi hai dato

 sono indescrivibili.

Sei nel mio Cuore e lì resterai per Sempre.

Non ti dimenticherò Mai.

Ti Voglio Bene

                                                                         Maria

Ho trovato in te un Amico Leale e Sincero.

Ed anche nella sofferenza degli ultimi momenti,

hai trovato la forza di reagire quando ti ho chiamato.

Non ti scorderò mai, sei stato il "mio" cagnolino.

                                                                        Marco

Carissimo REX,
mentre scrivo queste poche righe sono davvero distrutto. 
Evidentemente anche tu e Diana siete proprio inseparabili, perché ora l'hai raggiunta nello stesso cimitero reale e in quello virtuale di 'www.inseparabile.com', dopo appena undici mesi dalla sua morte.
Purtroppo tu non hai raggiunto nemmeno i tredici anni, e il terzo maledetto tumore - dopo che ne avevamo sconfitti e buttati nel cesso altri due! -, nascostosi dove l'ecografia non poteva vederlo, ha
potuto ucciderti, rendendo vana ogni terapia che pure avevamo incominciato. 

Tu sembravi reagire così bene che non sei morto in clinica, ma nel tuo ambiente, dove te ne sei andato di fronte ai tuoi amici Laica e Dius.
Ma parliamo di quello che sei stato, ovvero un cane di grande bellezza e forza - fino a due anni fa a malapena riuscivo a portarti al guinzaglio -, ma estremamente docile (non ricordo di averti mai sentito ringhiare contro una persona!). Arrivasti nel 1998 da cucciolo a fare compagnia a Diana nel giardino di un condominio dell'Appio Latino, e poi, dal luglio 1999, hai vissuto con la tua amica e altri miei cani in una bella pensione. Sei stato sempre un giocherellone, e hai continuato fino all'ultimo a girare con oggetti in bocca e a mordere le orecchie di Diana, finché c'è stata.
Ora sembra che tutto sia finito, ma al di là di questi giorni di enorme dolore vale per te quello che vale per tutti gli altri amici che ti hanno preceduto, ossia che l'importante è esserci stati - nessuno è eterno! -, e il vostro ricordo sarà sempre sorretto da un numero pazzesco di foto e riprese video.
GRAZIE, GIOCHERELLONE!!!!   TI VOGLIO BENE, PER SEMPRE!!!!!!!!    
Max
 
 
REX        dicembre 1997  -  2 ottobre 2010

Oggi 7 Ottobre, dopo una lunga settimana di sofferenza ci hai lasciato la nostra Perla di 16anni.
16 anni di amore, affetto di giochi e di coccole. Ti abbiamo amata e speriamo di averti dato tutto il bene di cui avevi bisogno.
Ci mancherai molto e cercheremo di pensare a te sempre, e ogni volta che lo faremo , sorrideremo, si perchè il ricordarti non sarà solo tristezza ma anche gioia e felicità perchè sono questi le emozioni che ci hai regalato.
Un bacio da tutta la famiglia, o ovunque tu sia adesso speriamo tu sia felice e libera di correre e giocare.
per sempre nostra...
Gusio, Amore Mio,
quella mattina di 17 settembre fu orrenda. Mi ricordo ancora Francesco, che correndo nella stanza da letto diceva che stavi tremando, mi ricordo la corsa nella clinica e i tuoi occhi appena prima che ci lasciavi per sempre, prima di arrivarci. Sei morto nelle mie braccia circondato da tutto amore che ti avevamo dato in quei otto mesi con noi. Anche il tuo amico Silvester ti ha cercato per i primi giorni gironzolando per la casa, miaucolando a modo suo ed a me il cuore andava a pezzi. Riposi in pace Amore mio, un giorno ci rivedremo tutti quanti e ancora ci faremo delle risate vedendoti a correre insieme a Silvi. 

Per adesso mettero quella foto che fecemmo poco prima che te ne andasti, quella 
insieme a lui. Coniglietto e Gatto - la copia piu bella del mondo 
Grazie di tutto coniglietto mio, tu sai bene di che cosa ti vogliamo tanto tanto bene
Mony 

ciao ciccia, 
 
mi manchi tanto mi mancano le tue fusa che mi facevi ogni giorno
quando tornavo da lavoro e quando eravamo seduti insieme sul divano
insieme anche ad Ercole l'altro gatto ci manchi tantissimo e spero 
ti stia divertendo la su con gli altri gatti spero un giorno di 
essere di nuovo insieme a te x sempre mi manchi tanto spero di 
stringerti forte a me riposa in pace dal tuo padroncino preferito
 
ciao.
Ciao nuvola ,cuore mio sono passati 7 mesi da quando mi hai lasciato, sembra una eternità ,a volte mi sembra che tu giri per casa ,mi manca tutto di te spero che sei felici insieme ai tuoi tanti amici che hai incontrati sul ponte dell'arcobaleno sai Nuvola questi 16 anni vissuti con noi sono tanti, ma il dolore che mi hai  lasciato e immenso non c'è giorno momento che non sei nei miei pensieri non riesco a guardare un altro gatto  perché mi manchi tanto .Spero sei felice che ti  o sepolto in un cimitero dove stanno tanti tuoi simili Non vedo l'ora la domenica di venire a trovarti e ogni volta vado via con un vuoto immenso perché non riesco a farmene una ragione che ti o perso per sempre .Nuvola ci manchi ,tanto ,sai sono contenta che tutti i giorni quando accendo il computer  per prima cosa apro questa pagina dove ci sei tu e guardo anche i nuovi amici che arrivano e capisco tantissimo il dolore che provano i lori padroni .Ciao Nuvola ,cuore mio come ti chiamavo, non ti dimenticherò mai la tua mamma Beatrice.  IMMENSAMENTE  GRAZIE PER QUESTO SITO
Puccio 16 Aprile 1996 - 2 Aprile 2010

 Carissimo Puccio sono passati 5 mesi che te ne sei andato e sento tanto la tua mancanza, anche se avevi un carattere un po' forastico, ma ti ho voluto bene. Ho sofferto tanto per la tua scomparsa, non riuscivo piu' a dormire e mangiare, ero sempre triste. Poi un giorno mi e' stata regalata una gattina di 1 mese che mi ha ridato un sorriso, lo stesso che mi avevi dato tu quando ti ho preso che eri un cucciolotto. Ora sii felice lassu' e spero di poterti riabbracciare quando ci vedremo. Un bacione dalla tua padroncina che ti ha voluto tanto bene. 

Elisabetta

Addio mio piccolo Batuffolino, 

sei stato un criceto adorabile dal primo istante.

Ho provato a salvarti,ma non ci sono riuscita.

Ti sono stata vicino e spero non ti sia sentito solo...

Addio piccolino mio....
Rosa.

In ricordo del piccolo Cenere Pio. 

Ti pensiamo sempre. 

Martina e Ligeia.

Vorrei annunciare a tutti coloro che amano gli animali e che soffrono per la loro perdita che ieri 13/09/2010 alle ore 11,45 è volato in cielo il mio amico Silvestro, un gatto dolcissimo di 13 anni che io e tutta la mia famiglia abbiamo visto nascere e crescere assieme ai suoi altri 3 fratellini. 

Credo che ognuno di voi mentre legge queste righe possa capire il dolore che sto provando in questo momento e che proverò per chissà quanti giorni fino a quando il suo ricordo mi farà fare un tenero sorriso anzichè un lungo pianto. 

Ho deciso di dedicarti questo spazio dolce Silvestrino mio perchè mi manchi da morire. 

Eri così pieno di voglia di vivere, sempre pronto a farci e a ricevere le coccole, ne hai passate tante già da quand'eri piccolino quando hai rischiato di morire soffocato da una cordicella con la quale stavi giocando e più tardi da una malattia che ti ha lasciato solo con due dentini ma che sei riuscito a superare con la tua forza e volontà di stare qui con noi ma per il resto hai passato dei lunghi anni felice nella nostra casa.
Adesso mi resta solo il tuo ricordo di tutto il tempo passato assieme e il profumo del tuo pelo che hai lasciato sulla coperta su cui dormivi e per un'attimo mi sembra di appoggiare ancora una volta il viso su di te ma piango perchè so che prima o poi quel dolce profumo svanirà.

Ora sto pensando a ieri quando, nei tuoi ultimi respiri mi guardavi e sembravi chiedermi aiuto ma allo stesso tempo ringraziarmi di esserti stato vicino in quei ultimi momenti. E' stato straziante vederti così sofferente e che non riuscivi neppure a dire "miao". Eri tanto stanco Silvestro vero? Volevi andare dalla mamma e non sentire più dolore.

Purtoppo abbiamo fatto di tutto ma quel brutto tumore ti ha preso la vita e sicuramente anche un pò della nostra.

Non hai idea di quanto vorrei che fossi qui con me per accarezzarti ancora e giocare con te.

Mi hai lasciato un vuoto enorme ed incolmabile.

Ora sei tornato dalla tua mammina che hai perso tanto tempo fa e che ti stava aspettando al di là del Ponte Arcobaleno assieme al tuo amico Vonny, e ti ha guardato mentre lo attraversavi per stringerti di nuovo a se.

Voglio sperare che sia davvero così, è la sola cosa che mi riempie di gioia e mi conforta anche se non smetto di piangere.

Mi sembra di vederti ovunque qui in casa ma purtroppo è solo la mia nostalgia, ti cerco ma nei tuoi posti preferiti dove dormivi tranquillo non c'è nessuno. E' un dolore terribile, non so se riuscirò a sopportarlo per tutte le altre volte che dovrò affrontarlo.

Il tuo corpicino riposerà in pace per sempre nel nostro giardino dove sei nato e dove io verrò a salutarti e a parlare con te, ma la tua anima adesso è già nel tuo paradiso dove ci sono i prati verdi, soleggiati e pieni di tutte le cose buone che ti piacevano, senza alcun dolore. Libero e felice.

Ogni tanto mentre zampetti allegro e gioioso fermati a guradarmi ma se puoi fallo la notte così nei sogni potrò vederti anch'io e un giorno magari ci riincontreremo così potrò di nuovo prenderti in braccio e coccolarti tutto.

Ora corri Silvestrino, corri sereno al di là del Ponte Arcobaleno, vai a rincorrere le farfalline, gli uccellini e rotolati spensierato sui prati dopo aver mangiato tanti buoni bocconcini assieme a tanti altri angioletti belli come te. Grazie per essere nato, cresciuto vicino a me e per tutto quell'affetto e amore ci hai dato. Ti prego di perdonarmi perchè anche se so che non potevo fare nulla mi sento lo stesso terribilmente in colpa.

Abbiamo messo una rosa con una delle tue tante fotografie dentro al tuo piattino preferito pieno di orsacchiotti disegnati dove mangiavi sempre la tua pappa e lo conserveremo per sempre con grande amore come se quel piattino adesso fossi tu.  

Un'ultima grattatina dietro le orecchie e un bacetto sulla testolina prima di lasciarti in pace per sempre.

Addio amico mio, non ti dimenticherò mai. 
Ti voglio un bene infinito. 

Un bacio e tante carezze anche dalla tua mamma qui sulla terra che ti teneva sempre a dormire sulle sue gambe mentre guardava la tv e perchè tu eri il suo bambino. 

La tua famiglia e i tuoi fratellini Briciola, Spillo e Luna che tanto ti cercano. 

Tanti bacetti e grazie di tutto. 

Per sempre, il tuo amico Mirco. 

Silvestro    (*21 aprile 1997    + 13 settembre 2010)

A Te che sei semplicemente sei

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede