Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

Terrier nero russo


Nelle prime 2 foto "CHUPA" a 16 mesi, proprietà Gino Lucarini, figlia del "famoso" Game Over dell'allevamento Lisander, è giovane promessa ENCI e all'europea di Budapest ha ottenuto il terzo posto nella categoria giovani,su 18 esemplari presentati(quasi tutti russi), confermandosi il Terrier Nero italiano che ha realizzato il miglior piazzamento.

ORIGINI DELLA RAZZA
Nei primi anni cinquanta l'Unione Sovietica riprese il programma di allevamento di cani militari che era stato interrotto dalla guerra nella "Scuola Centrale per Allevatori di cani da lavoro" fondata 1924. Poiché i cani continuavano ad essere troppo pochi per permettere l'allevamento delle singole razze, fu intrapreso un lavoro d'incrocio interrazziale sulla base degli esperimenti condotti da un biologo negli anni trenta. IL TNR; discende oltre che da razze antiche come riesenschnauzer, rottweiler, airedale terrier, anche dallo scomparso Cane da acqua moscovita che origina dall'incrocio tra terranova, pastore del Caucaso e pastore dell'Europa orientale. Con questo lavoro i cinologi sovietici intendevano ottenere un animale di grandi dimensioni, psichicamente equilibrato, poco esigente, recettivo all'addestramento e capace di adattarsi a condizioni climatiche molto diverse; il TNR presentava tutte queste qualità assieme ad altre ancora: il colore nero per meglio mimetizzarsi ed una frangia abbondante sugli occhi per coprirne il riflesso nella notte.

DESCRIZIONE
I terrier neri sono cani di taglia superiore alla media, di costituzione robusta e rustica. forti, con ossatura e muscolatura massicce.
La pelle è compatta ed elastica, non forma pieghe o pendenze.
Altezza del maschio va dai 66 a 72 cm. della femmina dai 64 a 70 cm.
La testa è lunga e la fronte è piatta.
Lo stop non è pronunciato.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

I baffi e la barba conferiscono al muso una forma tronca e quadrata.
Le labbra sono spesse e carnose.
Le orecchie triangolari sono attaccate alte. Gli occhi sono ovali, obliqui e scuri.
La coda attaccata alta, grossa, amputata corta (si lasciano 3-4 vertebre).
Il mantello è dotato di pelo ruvido, duro, abbondante e fitto.

Il pelo mosso, lungo 4-10 cm, copre tutto il corpo.
Sul muso forma dei baffi ruvidi a spazzola sul labbro superiore ed una barba su quello inferiore. Sopra agli occhi le sopracciglia sono ruvide e cespugliose.
Sul collo e sul garrese è più lungo e forma una criniera.
Il sottopelo è folto e ben sviluppato. Il colore è completamente nero oppure nero con peli grigi.

CARATTERE
I cani di questa razza sono aggressivi, diffidenti verso gli estranei, resistenti; si adattano bene alle diverse condizioni climatiche.

Si prestano all'addestramento. scattante; energico, equilibrato, vivace e con reazioni di difesa attiva.

Terrier nero russo
Nelle foto vicky e woopy di Nicoletta

Terrier nero russo Terrier nero russo

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

CANIL'Enciclopedia Internazionale dei Cani - storia, caratteristiche, consigli e tutte le razze Piccolo manuale del cane Cani di razza

DVD

IL LINGUAGGIO DEL CANE - DVD  QUAL'E' IL CANE PER TE? - DVD


Guarda un video del Terrier nero russo

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede