Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

PECHINESE

PECHINESE PECHINESE

ORIGINI DELLA RAZZA
Per molti secoli fu esclusivamente una razza per la famiglia imperiale di Pechino e fu portato in Europa dagli inglesi nel 1860 in seguito ad un saccheggio del palazzo imperiale.

I Pechinesi della Corte imperiale cinese erano considerati cani sacri e per questo venivano allevati con la massima cura mantenendo la discendenza pura.
Gli eunuchi erano i responsabili del benessere dei cani e tramandarono lo standard della razza verbalmente e con alcuni disegni.

DESCRIZIONE
Il Pechinese ha la testa larga e grande, con il muso piatto e rugoso, il tartufo corto e nero, lo stop profondo.
Gli occhi grandi scuri molto distanziati sono di color marrone.

Le orecchie a forma di cuore ricoperte da peli lunghi. Il corpo corto e forte, la coda portata curva sul dorso, il pelo dritto e lungo sono permessi tutti i colori tranne l'albino.
Il peso va dai 3 agli 8 Kg.

CARATTERE
Affettuoso e sensibile, decisamente sicuro di sé, tanto da essere un buon cane da guardia. Leali ed obbedienti con il proprio padroni e diffidenti verso gli estranei.

La toelettatura va effettuata tutti i giorni oltre alla pulizia dei denti. I pechinesi tendono ad avere problemi respiratori.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

 

STANDARD:

Nazionalità Cina.

La storia  Origine Probabilmente ha nelle sue vene sangue di Volpino, ma le sue origini si perdono nella notte dei tempi a oltre quattromila anni fa. Per molti secoli fu il prediletto della famiglia imperiale di Pechino e fu portato in Europa nel 1860 dai soldati britannici e francesi che ne avevano trovato qualche esemplare nel Palazzo d'Estate saccheggiato

Una curiosità è che questo piccolo cane veniva portato dalla famiglia imperiale all'interno di un tascone,  per tenere le mani al caldo.

Ciass. utili. Gruppo 9° cani da compagnia.

Taglia: lo standard indica solo il peso ideale, che deve essere inferiore a 5 kg nel maschio e a 5,5 kg nella femmina.

Testa  Massiccia, larga e piatta fra gli orecchi, non a cupola; d'a­spetto assolutamente piatto di profilo        con il tartufo situato ben in alto fra gli occhi. Stop profondo. Muso largo, rugoso. Tartufo molto corto, largo, nero. Dentatura bene adattata; non devono essere visibili né i denti, né la lingua. Occhi Scuri, lucenti, grandi, prominenti ma senza eccesso.

 Orecchi Situati a livello del cranio, ricadono aderenti alla testa.

Collo  Piuttosto corto, grosso.

Corpo Corto.   Sterno basso fra gli arti. Dorso diritto.

Coda  Piazzata alta, portata rigida, leggermente curva sopra il dorso, con frangiature abbondanti.

Arti Anteriori corti, grossi, di ossatura pesante, arcuata ma ben solida alla spalla. Posteriori più leggeri degli anteriori, ma solidi, ravvicinati fra loro, non vaccini. Piedi grandi, piatti, non rotondi; gli anteriori sono volti leggermente all'infuori.  

Pelo Lungo, diritto, con abbondante criniera e collare; frangiature abbondanti agli orecchi, arti, cosce,coda, piedi. Sottopelo.

Colore Ammessi tutti i colori ad eccezione del fegato e dell'albino:le macchiature nei pluricolori devono essere ben definite.

Carattere Sensibile, diffidente con gli estranei,  affettuosissimo col padrone, dignitoso, leale, obbediente, coraggioso da ra­sentare riconoscenza

Utilizzazione    È il classico cane da appartamento e da grembo, che all'occorrenza sa tramutarsi in abbaiante guardiano. Note Va pettinato molto spesso. Necessita di pulizie ai denti, per evitarne cadute precoci.  

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Pekingese (pechinese) L'Enciclopedia Internazionale dei Cani - storia, caratteristiche, consigli e tutte le razze Piccolo manuale del cane Cani di razza

DVD

IL LINGUAGGIO DEL CANE - DVD  QUAL'E' IL CANE PER TE? - DVD


Guarda un divertente video del Pechinese

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede