Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

PASTORE OLANDESE

PASTORE OLANDESE
nella foto: iena di Giuseppe & Tamara

ORIGINE del Pastore olandese: Olanda

STORIA: 
La storia del Pastore olandese è a molti tratti in comune con quella dei pastori belgi dai quali con ogni probabilità discende.

DESCRIZIONE:
Il Pastore olandese è di media grandezza con un altezza compresa tra i 58 e i 63 cm per i maschi e tra i 54 e i 58 per le femmine, anche il peso varia in funzione del sesso, andando dai circa 26 delle femmine ai 30 dei maschi.
La testa del Pastore olandese presenta un muso allungato con uno stop dolce; la dentatura è forte con chiusura a forbice; il Pastore olandese ha  occhi molto scuri e con chiusura obliqua, le orecchie sono dritte e portate alte (come quelle del pastore tedesco per intenderci). Il corpo è inscrivibile in un rettangolo. 
Le zampe del Pastore olandese devono essere muscolose con appiombi dritti.
Il pelo: proprio come per i pastori belgi, anche per il Pastore olandese, esistono più varietà distinte in base al tipo di mantello che sono quella a pelo corto (con una buona diffusione nel suo paese d'origine), a pelo duro (non molto diffusa) e a pelo lungo (praticamente rarissima) 
La coda del Pastore olandese è di media lunghezza con leggera curvatura verso l'alto
I colori sono: giallo, rosso, marrone con tigrature dorate o argentate.

UTILIZZO:
Il Pastore olandese è praticamente sconosciuto all'esterno del suo paese, dove invece è utilizzato dalle forze dell'ordine, come pastore di pecore e bovini ma soprattutto, grazie anche alla sua prontezza di riflessi e all'attaccamento al padrone, come cane da difesa personale

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

TEMPERAMENTO E CARATTERE:
Il Pastore olandese è ubbidiente, facilmente addestrabile e attentissimo a ciò che gli succede intorno; indicato per la difesa ma anche per la guardia,  è un ottimo compagno di vita per i bambini che segue con infinita pazienza.

SALUTE:
Il v è un cane molto robusto che grazie al suo buon sottopelo può vivere tranquillamente all'esterno anche in inverno.

MANTENIMENTO:
Mangia praticamente di tutto, bisogna però proporgli una dieta bilanciata.
Il Pastore olandese può vivere all'aperto a patto che abbia un riparo (cuccia).
Va spazzolato almeno una volta alla settimana.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Il Cane da Pastore a lavoro (Sheepdog) L'Enciclopedia Internazionale dei Cani - storia, caratteristiche, consigli e tutte le razze Piccolo manuale del cane Cani di razza

DVD

IL LINGUAGGIO DEL CANE - DVD  QUAL'E' IL CANE PER TE? - DVD

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede