Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

KYUSHU  (Cane dell'hokkaido)

KYUSHU  (Cane dell'hokkaido)

ORIGINE: Giappone

STORIA: 

La nazione nativa di questa razza è il Giappone.
E' un cane molto antico, che trova le sue origini già centinaia di anni fa.
Il Kyushu discende dalla regione giapponese dell'Hokkaido, famosa per essere movimentata da numerose e pericolose montagne, vulcani, foreste e fiumi.

La sua intelligenza lo fa essere un rapido allievo, infatti impara in fretta qualsiasi tipo di insegnamento.
Per questa grande dote è un ottimo cacciatore, un fedele cane da compagnia, un valido aiutante per i pescatori ed anche un grande pastore.

Da secoli è abituato a lavorare sopra terreni pietrosi, a sopportare le intemperie del tempo (in questa regione soprattutto il freddo) ed a nutrirsi in modo minimo, accontentandosi.

DESCRIZIONE:
Di media taglia con evidenti caratteri lupoidi
L'altezza va dai 48,5 ai 54,2 nei maschi mentre nelle femmine l'altezza varia da 42,4 a 48,5  il peso è inferiore ai 30 Kg.
La testa ha un espressione ardente il muso e a forma di cono con una buona mascella e un ottima chiusura a forbice.
Le orecchie sono erette.
Ia coda viene portata arrotolata sul dorso.
Il pelo è denso e con un buon sottopelo
I colori sono: bianco nelle sue diverse tonalità

UTILIZZO:
è un cane che grazie alle sue caratteristiche e al suo carattere si adatta a fare tutti i lavori: Pastore, caccia in zone paludose, guardiano e difensore del padrone aiuta i pescatori a recuperare i pesci scappati dalle reti.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

TEMPERAMENTO E CARATTERE:
Ha la grande dote della pazienza. Inoltre grazie alla sua intelligenza, risulta ben addestrabile a qualsiasi tipo di impegno. Inoltre non ama disturbare, è affettuoso, ma con discrezione ed è abbastanza docile.

SALUTE:
Cane resistente alle malattie, non teme le avversità atmosferiche.

MANTENIMENTO:
Va alimentato con sobrietà.
Può vivere all'aperto senza alcun problema.
Va spazzolato una-due volta alla settimana utilizzando un cardatore per eliminare il pelo morto. 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Come allenare i cani da slitta - Il manuale dello speed Mushing I cani nordici Piccolo manuale del cane Cani di razza

DVD e VHS

I cani da slitta - DVD Cani da slitta - VHS IL LINGUAGGIO DEL CANE - DVD  QUAL'E' IL CANE PER TE? - DVD

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede