TUTTE LE RAZZE

Ti piace questa pagina? Consigliala!

BEARDED COLLIE

BEARDED COLLIE

Storia

Le sue origini sono molto antiche, se ne parla già nel 1500. Alcuni studiosi dicono che i suoi primi antenati siano stati dei cani magiari. 
Il Bearded Collie era un tempo conosciuto come Highland Collie. E' molto probabile che sia parente stretto del Bobtail

Aspetto generale

Il Bearded Collie è un cane dal temperamento gioioso,  vivace e perennemente allerta e dinamico. Curioso di tutto, fedele come un'ombra, col suo mantello a pelo lungo, che deve essere ricco al tatto, il Bearded Collie è innegabilmente un cane esteticamente attraente, elegante nelle forme e nell’andatura, socievole e generalmente di " umore buono".

Carattere

Classico cane da pastore, molto fedele ed affettuoso. Buono con tutti, molto possessivo e atto a proteggere il gregge come la sua famiglia. E' sempre stato utilizzato per la guida delle greggi, infatti resiste alle intemperie, può facilmente vivere all'aperto ed è un grande lavoratore.

Oggi, anche se poco diffuso, è apprezzato come cane da compagnia

Caratteristiche

BEARDED COLLIE

La testa del Bearded Collie è proporzionata alla taglia del cane, il cranio è largo, piatto e quadrato e di una lunghezza equivalente alla sua larghezza tra le orecchie. Il muso è di lunghezza equivalente a quella del cranio, lo stop del Bearded Collie è moderato e il tartufo largo e pigmentato di nero oppure in armonia col colore del mantello. Il movimento del Bearded Collie è agile, coordinato; mostra di coprire molto terreno con un minimo sforzo.

Taglia: il maschio del Bearded Collie misura da 53 a 56 cm al garrese; la femmina da 51 a 53 cm.

Colori: grigio ardesia, fulvo tendente al rosso, nero, blu, tutte le tonalità del grigio, marrone e sabbia, con o senza macchie bianche.

Coda: portata bassa e ricurva verso l'alto quando il cane è a riposo.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

Da evitare

. Assenza di sottopelo

. Bianco al di sopra dei garretti e sulla faccia esterna delle zampe

. Metacarpi deboli

. Incisivi a tenaglia

. Coda portata sul dorso

. Tartufo con piccole macchie. Carattere timoroso o aggressivo

razza richiesta da MARINA S. (VR)

 

Guarda il video del Bearded collie

 

Lo Standard del Bearded Collie


ASPETTO GENERALE

Cane attivo e snello. La lunghezza del corpo (misurata dalla punta dello sterno alla punta della natica) e l'altezza devono essere all'incirca nella proporzione di 5:4. Le femmine possono essere leggermente più lunghe. Sebbene di costruzione solida, il Bearded Collie deve essere snello e non troppo pesante. L'espressione sveglia e curiosa è una caratteristica della razza.

COMPORTAMENTO e TEMPERAMENTO

Cane da lavoro intelligente, equilibrato, mai timoroso o aggressivo.

TESTA

La testa è proporzionata alle dimensioni del cane, con cranio largo, piatto e quadrato. La distanza tra il salto naso-frontale e l'occipite è uguale alla larghezza bizigomatica del cranio.
Il muso è forte e la sua lunghezza è pari a quella dallo stop all'occipite. L'impressione generale è quella di un cane dalla canna nasale ben sviluppata e dalla buona capacità cranica. Il salto naso-frontale è moderato.
Il naso è grande e quadrato, di solito nero; tuttavia nelle varietà blu e marrone è normalmente in armonia con il colore del manto. Il naso e le labbra sono di colore uniforme, senza macchie né piccole né grandi; la pigmentazione delle labbra e del bordo delle palpebre corrisponde a quella del naso.
Occhi: il loro colore deve armonizzarsi con quello del manto; sono grandi e distanziati, non sporgenti, e hanno un'espressione dolce e affettuosa, Le arcate sopraccigliari formano un arco verso l'alto e in avanti, ma non devono essere lunghe al punto da nascondere gli occhi.
Orecchie: di taglia media, ricadenti. Quando il cane è attento, si sollevano alla base al livello della sommità del cranio ma non nella parte inferiore, dando così l'impressione che il cranio sia ancora più largo.
Mascelle/denti: i denti sono grandi e bianchi, Le mascelle sono forti e presentano un'articolazione a forbice perfetta, regolare e completa, vale a dire con incisivi superiori che ricoprono strettamente quelli inferiori e sono impiantati ad angolo retto nella mascella. La chiusura a tenaglia è tollerata ma non ricercata.

COLLO

Di lunghezza moderata, muscoloso e leggermente arcuato.

TRONCO

La lunghezza del corpo deve derivare dalla lunghezza della cassa toracica, non da quella del rene. Il dorso è diritto e le costole sono ben arrotondate ma non eccessivamente cerchiate. Il rene è forte e il petto ben disceso, ampio e profondo al livello del cuore.

ARTI ANTERIORI

Sono diritti e verticali, hanno una buona ossatura e sono completamente ricoperti da pelo irsuto. I pastorali sono elastici, ma senza cedevolezza. Le spalle sono ben inclinate all'indietro.

ARTI POSTERIORI

Hanno una buona muscolatura, con gambe forti, ginocchia ben flesse e garretti ben discesi. Il metatarso deve essere in appiombo e, in posizione normale, si deve trovare appena dietro a una linea verticale dalla punta della natica al suolo.

PIEDI

Di forma ovale, con cuscinetti sviluppati. Le dita sono arcuate e serrate, ben coperte di peli anche nello spazio tra i cuscinetti.

CODA

Ha inserzione bassa, non deve essere né stretta né storta, e l'ultima vertebra caudale deve raggiungere almeno la punta del garretto. Quando il cane è attento o cammina, viene portata bassa o con la punta rivolta verso l'alto; nelle andature rapide, può essere allungata all'indietro. Non deve mai essere portata al di sopra del dorso. È ricoperta da pelo abbondante.

MANTELLO

Il pelo è doppio; il sottopelo è morbido come una pelliccia e aderente al corpo. Il pelo di copertura è liscio, ruvido, forte e irsuto; non deve essere né lanoso né riccio, sebbene venga ammessa una leggera ondulazione. La lunghezza e la densità sono sufficienti a offrire buona protezione e mettere in risalto la forma del cane, ma mai al punto di dissimulare le linee naturali del corpo. Non deve essere toelettato. La fronte è coperta da peli radi che si allungano leggermente sui lati, in modo da coprire appena le labbra. A partire dalle guance, dalle labbra inferiori e dalla regione inferiore del mento, la lunghezza del pelo aumenta verso il petto, formando la tipica barba. Colore: grigio ardesia, fulvo tendente al rosso, nero, blu, tutte le tonalità del grigio, del marrone e del sabbia, con o senza macchie bianche. Se queste ultime compaiono, devono trovarsi sulla fronte, sulla testa, sulla punta della coda, sotto il petto, sugli arti e sui piedi; in caso di collare bianco, le radici dei peli bianchi non devono estendersi dietro alle spalle. Non devono esservi tracce di bianco al di sotto dei garretti, sulla faccia esterna degli arti posteriori. Sono ammesse leggere macchie focate sulle sopracciglia, all'interno delle orecchie, sulle guance, sotto la base della coda e sugli arti.

TAGLIA

L'altezza ideale al garrese è per i maschi dai 53 ai 56 cm; per le femmine dai 51 ai 53 cm. Le proporzioni e la qualità dell'insieme devono avere la priorità rispetto alle dimensioni, ma occorre evitare di distaccarsi troppo dalle misure ideali.

(in base allo standard F.C.I. n. 271/F del 24 agosto 1988)

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Bearded Collie Il Collie e gli altri pastori scozzesi * Piccolo manuale del cane Cani di razza

DVD

IL BEARDED COLLIE - DVD  QUAL'E' IL CANE PER TE? - DVD

  .Forum
  .Pubbicizzati
  .CONCORSI  
  .Pet shop
 

 

google

cani
gatti
piccoli mammiferi
uccelli
rettili
anfibi
pesci
del cortile e della stalla
Piante, Alberi, Arbusti

Autore: Manuel Battafarano

. DISCLAIMER  . PUBBLICIZZATI SU INSEPARABILE
Copyright Inseparabile 18/12/2000 - 2014 contact info@inseparabile.com