Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

Australian terrier

Australian terrier
foto: (  www.kennels.co.uk )

Origine.
Il suo paese d'origine come denota il nome, è l'Australia. È il più piccolo tra i Terrier e è stato riconosciuto ufficialmente nel 1933. Deriva da diversi incroci con altri Terrier tra i quali l' Irish, Cairn, il Norwich, il Dandie Dinmont, lo Yorkshire, e lo Skye Terriers.
Veniva usato per la caccia ai topi e ai serpenti. Ancora oggi è un ottimo cacciatore, un attento custode che un fedele compagno.

Descrizione.
L' "Aussie"com'è comunemente conosciuto, è uno dei più piccoli esemplari appartenenti al gruppo dei Terrier. È un cane di taglia piccola, tarchiato, corto sulle zampe. Ha una testa lunga, con orecchie dritte a forma di V e piccoli occhi scuri, ben distanziati e non prominenti. Il tartufo è nero e si prolunga verso la canna nasale. La dentatura è quella classica a forbice. Il corpo è un po' più lungo che alto, con linea del dorso orizzontale. Il torace è forte e moderatamente largo e profondo. I piedi sono piccoli, rotondi, con dita ben serrate e moderatamente arcuate. Le unghie sono nere o comunque scure e forti. La coda che viene accorciata, viene portata dritta ma mai sul dorso. Il manto è formato da pelo dritto e denso, ruvido al tatto, con sottopelo corto ma morbido. Lo si può trovare in due varianti di colore: blu, blu acciaio o blu-grigio scuro.

Carattere.
Il Terrier Australiano ha un carattere molto forte, è estremamente sfacciato e coraggioso pur essendo di taglia piccola. Possiede un'energia smisurata ed è molto fedele ed affettuoso nei confronti del suo padrone verso il quale si mostra sensibile e alquanto protettivo. Ha un'intelligenza straordinaria e grazie ad un'ottima vista e un eccellente udito risulta essere un magnifico cane da guardia: non ritarderà ad avvertire il suo padrone della presenza di un intruso con il suo vivace abbaio. Soddisfare il suo padrone è la sua primaria ambizione e imparerà con facilità i comandi che gli verranno insegnati: tra tutti i Terrier è il più facile da addestrare.
Ha l'abbaio facile ed è molto buono con i bambini a patto che non venga tormentato inutilmente. 
E' amichevole con gli altri cani e con gli altri animali domestici.
Visto la sua natura innata da cacciatore, sarà per lui difficile resistere ad inseguire piccole prede ed è quindi consigliato recintare completamente il proprio giardino in modo adeguato e stare molto attenti durante le passeggiate nei boschi o nei parchi.
Nei confronti degli estranei è diffidente e sospettoso. La cocciutaggine di fondo è quella classica dei Terrier, quindi andrà addestrato con costanza e senza scoraggiarsi in quanto tra i Terrier rimane comunque quello più facilmente addestrabile e obbediente. È sicuramente una razza molto economica da mantenere.

Taglia.
Altezza: 23-28 cm
Peso: 4-6 kg

Salute.
L'Australian Terrier è una razza forte ed è libera dalle più comuni malattie ereditarie.

Longevità.
Fino a 15 anni di vita.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

Utilizzo
È un cane da caccia e le sue prede sono prevalentemente conigli e i topi ma se si trova faccia a faccia con un serpente quest'ultimo risulta avere la peggio. È comunque un cane adatto alla vita d'appartamento a patto gli venga concesso di sfogarsi all'aperto ogni giorno con lunghe corse o passeggiate, tenendolo sempre d'occhio in quanto ha la tendenza ad inseguire piccole, possibili prede.

Mantello.
Il manto è formato da pelo dritto e denso, ruvido al tatto, con sottopelo corto ma morbido. Lo si può trovare in due varianti di colore: blu, blu acciaio o blu-grigio scuro. È facile da tenere pulito e non ha bisogno di essere tagliato, sarà sufficiente spazzolarlo quotidianamente, così facendo verranno stimolati gli oli naturali che renderanno il pelo lucidissimo in breve tempo. In caso di bagno, il pelo dovrebbe essere spazzolato mentre si asciuga e se si vogliono tagliare i peli intorno agli occhi e alle orecchie è raccomandato, ovviamente, l'uso di una forbice dalle punte arrotondate.
Per avere il proprio Terrier Australiano perfettamente in ordine è consigliato la pratica dello stripping ogni tre mesi. Ha una muta praticamente inesistente.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

I terrierL'Enciclopedia Internazionale dei Cani - storia, caratteristiche, consigli e tutte le razze Piccolo manuale del cane Cani di razza

DVD

IL LINGUAGGIO DEL CANE - DVD  QUAL'E' IL CANE PER TE? - DVD


Guarda il video dell'Australian terrier

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede