Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

WEST HIGHLAND WHITE TERRIER WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

Origine del West Higland White Terrier:

A metà del diciannovesimo secolo un allevatore che selezionava il cairn terrier in un paese della Scozia (più precisamente ad Argyll) ha ottenuto dei cuccioli totalmente bianchi da una delle cucciolate. Quei piccoli cani sono stati così selezionati ed allevati per ottenere infine il West Highland White Terrier, che non è altro un cairn terrier semplicemente bianco. Il West Highland White Terrier originariamente è stato allevato per la caccia ai topi, alla volpe e alla lontra. Oggi, il terrier è prevalentemente un cane da compagnia.

Descrizione:

questo piccolo, simpatico terrier ha due pollici di manto bianco liscio che copre un sottopelo denso e soffice. Ha gli occhi luminosi e vivaci, scuri e con uno guardo penetrante. Gli orecchi del Welsh Higland White Terrier sono piccoli, appuntiti e dritti, dando a questo grazioso cane l'aspetto sempre vigile ed attento. Muove la coda lunga circa 15 cm in maniera vivace e non dovrebbe mai essere tagliata. Il Welsh Higland White Terrier ha un torace profondo e gli arti muscolosi. Il West ha un morso a forbice, un pronunciato stop ed il cranio leggermente convesso. 

cucciolo WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

  Temperamento:

Il Terrier è predisposto naturalmente al gioco ed è amichevole nei confronti di sconosciuti. Inoltre è consigliato per chi ha bambini. Se irritati si agitano ma non sono ostinati come molti degli altri Terrier. Sono vivaci e si sanno comportare anche in presenza di altri cani, anche se a volte certi maschi possono essere aggressivi nei confronti di altri cani dello stesso sesso. Comunque i Welsh Higland White Terrier non sono aggressivi e potrà succedere che inseguano un gatto giusto per divertimento e che una volta raggiunto non gli facciano del male. Anche se non è molto grande, il Welsh Higland White Terrier risulta essere un buon cane da guardia. Inoltre, sempre grazie alle sue dimensioni non troppo ingombranti, potrà essere trasportato facilmente e quindi potrà seguire il proprio padrone senza alcuna difficoltà. 

  Problemi di salute:

La maggior parte degli esemplari di Welsh Higland White Terrier sono prevalentemente sani. Alcuni possono riscontrare dei problemi cronici della pelle come eczemi o irritazioni cutanee, problemi all'anca, ernie, affezioni epatiche ed infine possono presentarsi casi di calcificazione mascellare.

  Circostanze di vita:

Il Welsh Higland White Terrier è adatto sia a chi vive in città che in paese. Infatti vive bene anche in appartamento e non necessita di giardino.

cuccioli WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

 Esercizio:

Come tutti i cani anche i West adorano passeggiare con il proprio padrone o correre e giocare liberi nel parco ma anche se per un giorno saltano la passeggiata o la corsa quotidiana, non vi terranno il broncio!

Longevità:

I Welsh Higland White Terrier vivono fino a 15 anni e più

Mantenimento:

Il loro doppio mantello è facile da tenere in ordine e perde poco o per nulla il pelo. Semplicemente basterà dedicare al proprio Welsh Higland White Terrier, cinque minuti al giorno per averlo sempre in ordine: una bella spazzolata vigorosa con le setole rigide è tutto quello che basta. Questo dovrebbe essere sufficiente per mantenere il manto in ordine e pulito, ricorrendo così al bagnetto solo se necessario. Con le forbici dalle punte arrotondate si dovrà di tanto in tanto pareggiare il pelo intorno agli occhi e agli orecchi. L'intero manto dovrebbe essere pareggiato circa ogni quattro mesi e strippato due volte all'anno.  

WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

STANDARD del Welsh Higland White Terrier

Lo Standard della razza nella forma attuale e` stato ratificato dalla Federazione Cinologica Internazionale nel 1987, ed e` derivato direttamente dallo Standard vigente in Gran Bretagna.

ASPETTO GENERALE: costruzione forte; torace profondo e costole lunghe; linea dorsale diritta e arti potenti e muscolosi; marcatamente evidente la combinazione di equilibrio e attività nella solidità espressa in un corpo ben bilanciato.

CARATTERISTICHE: il Welsh Higland White Terrier è piccolo, ardito, cacciatore, attivo, dall'apparenza furfantesca, non manca di una grande dose di autoconsiderazione.

TEMPERAMENTO: allegro, attento, coraggioso, sicuro di se` ma amichevole.

TESTA E CRANIO: cranio leggermente convesso(a cupola), al tatto la sagoma presenta un contorno liscio e uniforme ed una lieve depressione verso gli occhi ed in prossimità dell'inserimento delle orecchie. La distanza tra occipite e occhi e` leggermente superiore rispetto al muso. La testa e` abbondantemente coperta di pelo e portata ad angolo retto(o quasi) in asse con il collo. La testa non deve essere portata distesa in avanti come prolungamento del collo. Il muso si assottiglia gradatamente dagli occhi al tartufo; lo stop e` pronunciato e formato da evidenti grandi rime ossee immediatamente al di sopra degli occhi e leggermente pronunciate di spessore, formanti una leggera insenatura fra gli occhi.

Il muso non presenta profilo concavo, non e` mai sfuggente, mai leggero o scavato al di sotto degli occhi (dove invece deve essere ben pieno). Le mascelle sono forti e di uguale lunghezza. Tartufo nero e sufficientemente largo da formare un contorno omogeneo con il resto del muso. Il tartufo non deve essere prominente.

OCCHI: gli occhi del Welsh Higland White Terrier sono piazzati distanti tra loro, di media grandezza, più scuri possibile. Leggermente infossati, acuti ed intelligenti, e conferiscono, attraverso le sopracciglia, uno sguardo penetrante.

Gli occhi di colore chiaro sono fortemente indesiderabili.

ORECCHIE: le orecchie del Welsh Higland White Terrier sono piccole, erette e portate saldamente, terminanti a punta, l'inserimento non deve essere ne' troppo aperto ne' troppo chiuso. Libere da frangia in punta. Orecchie che terminano arrotondate in punta, o larghe,o grandi, o spesse, o ricoperte da troppo pelo sono difettose e altamente indesiderabili.

BOCCA: la distanza tra i canini deve essere tanta da non consentire alla caratteristica espressione "da predatore" di essere alterata. Il Welsh Higland White Terrier ha denti grandi rispetto alla sua mole, con regolare chiusura a forbice, ossia con denti superiori serratamente sovrapposti agli inferiori e con assetto perpendicolare alle mascelle.

COLLO: sufficientemente lungo da consentire il corretto portamento della testa; muscoloso, con tendenza all'allargamento graduale ed armonico teso a fondersi con naturalezza in spalle ben inclinate.

ANTERIORE: spalle inclinate e arretrate. Le scapole sono larghe e aderenti alla cassa toracica. L'articolazione tra scapole ed omero deve essere posta bene in avanti, i gomiti ben aderenti al corpo, a consentire un movimento libero dell'arto anteriore, parallelo, in asse con il corpo. Arti corti e muscolosi, diritti e densamente ricoperti di pelo duro e corto .

CORPO: compatto, linea dorsale diritta con rene largo e robusto. Torace profondo e costole ben arcuate nel tratto lungo la prima meta` superiore; nel profilo gli conferisce un'immagine piatta. Le ultime costole sono sensibilmente lunghe e sufficientemente distanziate dal treno posteriore, tanto da consentire un movimento libero.

POSTERIORE: forte, muscoloso e largo nella parte superiore. Arti corti, muscolosi e vigorosi, cosce molto muscolose e non troppo distanziate fra di loro; garretti ben angolati, flessi, ben assestati e piazzati sotto il corpo cosi` da essere sufficientemente vicini tra loro tanto in stasi quanto in movimento. Garretti rigidi o deboli sono indesiderabili.

PIEDI: i piedi anteriori del Welsh Higland White Terrier sono più grandi dei posteriori, rotondi, proporzionati in dimensione, forti, con cuscinetti plantari spessi tra i quali il pelo e` corto e duro. I piedi posteriori sono più piccoli e con spessi plantari. Cuscinetti ed unghie preferibilmente neri.

CODA: lunga da 12,5 a 15 cm., coperta da pelo duro, senza frange; più dritta possibile, portata gagliardamente, ne' allegra ne' sulla schiena. Una coda lunga e` indesiderabile e in nessun caso la coda deve essere tagliata.

ANDATURA/MOVIMENTO: libero, composto e naturalmente bilanciato. Di fronte, gli arti anteriori si estendono liberamente in avanti rispetto alle spalle. Il movimento del posteriore e` sciolto, potente e chiuso. Ginocchia e garretti ben flessi, con questi ultimi ritratti al di sotto del corpo, consentono la spinta. Un movimento rigido, artificioso o il vaccinismo sono difetti altamente indesiderabili.

MANTELLO: il Welsh Higland White Terrier ha mantello doppio. Pelo di copertura costituito da peli duri, lunghi circa 5/6 cm., libero da ricci. Sottopelo simile ad una pelliccia, corto, soffice e fitto. Un manto non compatto e` considerato difetto.

COLORE: bianco.

TAGLIA: approssimativamente 28 cm. al garrese.

DIFETTI nel Welsh Higland White Terrier: tutto ciò che si discosta dai sopraelencati canoni costituisce difetto, la cui rilevanza dipende dall'entità del difetto stesso.

Nota: i maschi devono avere due testicoli apparentemente normali e completamente discesi nello scroto.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

IL WEST HIGHLAND WHITE TERRIER The West Highland White Terrier I terrier

DVD

IL WEST HIGHLAND WHITE TERRIER E CAIRN TERRIER - DVD

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede